Da oggi la versione di prova di Lampschool è l'ultima release in lavorazione, la 1.1.2, e non quella stabile, disponibile invece per il download.

Abbiamo fatto questa scelta, in questo momento particolare, per permettere a tutti coloro che fossero interessati all'installazione di Lampschool, di rendersi conto personalmente di quanto sarà reso disponibile entro l'inizio dell'anno scolastico e pianificare di conseguenza l'adozione o meno del software.

La versione in lavorazione, inoltre, contiene l'help in linea, che può aiutare a capire l'effettivo funzionamento e le potenzialità di Lampschool. L'help è in continuo aggiornamento ed in fase di completamento. Attualmente è disponibile l'intera parte amministrativa, fondamentale per l'installazione e la preparazione dell'ambiente di lavoro.

Chi fosse interessato all'ultima release stabile distribuita, attualmente la 1.1.1, può scaricarla dalla sezione download.

 

Lampschool è un prodotto open-source e il progetto è sviluppato in modo collaborativo. Chiunque volesse partecipare, portando il proprio contributo, può contattare direttamente il Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo. , o il Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo. .

La scuola italiana ha grandi competenze ed infinite potenzialità al proprio interno. Purtroppo spesso la mancanza di fondi e un senso di generale inadeguatezza, impediscono la realizzazione di progetti dalle ricadute utili ed immediate nella pratica quotidiana.

Al di là delle grandi difficoltà, credere in un progetto spesso è determinante per la riuscita dello stesso. La rete DematVr è un esempio chiaro di come basti spesso solo un po' di convinzione, per raggiungere mete spesso ritenute troppo ambiziose.

Aspettiamo, dunque, chiunque voglia credere in Lampschool e contribuire alla sua realizzazione e diffusione.