DematVr

Rete delle scuole veronesi per la dematerializzazione

È stata rilasciata con un certo anticipo rispetto alle previsioni la versione 2015.0.1 di Lampschool.

Ecco l'elenco delle nuove implementazioni:

  • gestione uscite e ingressi multipli degli alunni
  • gestione cancellazione e modifica lezioni di gruppo
  • gestione automatica ammonizioni per mancata giustifica
  • gestione autorizzazioni ed esoneri
  • gestione autorizzazione a firma propria per maggiorenni
  • gestione blocco cambiamento password
  • ricalcolo assenze per classe e periodo
  • generazione automatica di annotazione per autorizzazione uscite
  • cambiamento nella gestione del log
  • possibilità di firma multipla di lezioni di gruppo
  • visualizzazione numero ritardi brevi in situazione totale assenze
  • visualizzazione data e docente giustifica in situazione assenze alunno
  • parametrizzazione della visualizzazione del voto di condotta
  • gestione modulo evacuazione

Per aggiornamenti, patch, problemi, segnalazioni e suggerimenti, è necessario fare riferimento al forum di supporto.

Per le istruzioni relative all'installazione, singola o multi-ambiente, fare riferimeto al file install.txt contenuto nel pacchetto in distribuzione. Per tutte le altre informazioni consultare la documentazione a disposizione.

ILS

Da pochi giorni la ILS, Italian Linux Society, ha lanciato una campagna di crowdfunding a favore di Lampschool.
L'obiettivo di questa operazione è quello di permettere l'implementazione del modulo di interfacciamento con SIDI, per la trasmissione automatica di informazioni al Ministero dell'Istruzione.
Il progetto è presentato sulle pagine del sito della ILS – www.ils.org – e le donazioni sono possibili al seguente indirizzo: http://donazioni.linux.it

È stata rilasciata, con largo anticipo rispetto all'inizio dell'anno scolastico, la nuova versione di Lampschool. Questo per permettere le operazioni di allestimento dell'ambiente operativo da parte delle segreterie.

Le novità sono parecchie e vanno ben oltre la lista delle principali, che viene riportata più sotto.

A breve sarà disponibie, nella sezione Documentazione, anche il manuale.

Da questa versione cambia il tipo di numerazione, distinta ora per anni scolastici. Sono previsti tre rilasci durante l'anno scolastico: all'inizio, alla fine del primo quadrimestre e prima delle operazioni di scrutinio finali.

Per aggiornamenti, patch, problemi, segnalazioni e suggerimenti, è necessario fare riferimento al forum di supporto.

Nuove implementazioni:

  • Gestione diario di classe
  • Calcolo delle automatico delle assenze
  • Scorrimento avanti e indietro nei riepiloghi registro di classe giornaliero e settimanale
  • Funzione di stampa del registri di classe
  • Accesso diretto alla materia/classe in inserimento lezione da riepilogo
  • Possibilità di blocco temporale a inserimento e modifica delle lezioni
  • Possibilità da parte del preside di sblocco temporaneo per inserimento e modifica delle lezioni
  • Gestione delle autorizzazioni per i ritardi
  • Accesso diretto dal riepilogo per le giustificazioni delle assenze
  • Limitazione della visualizzazione delle note disciplinari alle proprie classi
  • Possibilità di variazione delle valutazioni non numeriche
  • Possibilità diretta di creazione di nuove installazioni
  • Possibilità di installazione diretta di più ambienti/scuole
  • Aggiornamento automatico di tutti gli ambienti/scuole
  • Gestione deroghe al conteggio assenze (per validità anno scolastico)
  • Visualizzazione del log
  • Possibilità per utente preside di aliasing
  • Aggiunta tabella materie SIDI per utilizzo futuro

A causa di modifiche strutturali, per la versione 2015 non è previsto l'aggiornamento da versioni precedenti. Bisognerà quindi procedere ad una nuova installazione ed usare le funzioni di passaggio dati per popolare il nuovo registro.

Per le istruzioni relative all'installazione, singola o multi-ambiente, fare riferimeto al file install.txt contenuto nel pacchetto in distribuzione. Per tutte le altre informazioni consultare la documentazione a disposizione (a breve sarà pubblicato il manuale della versione 2015) e i post del forum di supporto.

È stata rilasciata oggi la versione 1.9.2 di Lampschool.

Le novità sono molte, ecco le principali:

  • Gestione valutazione del comportamento secondo criteri prestabiliti dal Collegio Docenti
  • Preinstallazione di criteri-guida per la valutazione del comportamento
  • Gestione stampa scheda valutazione in base a modello ministeriale
  • Migliorata la gestione stampa scheda in formato A4 e A3
  • Gestione compilazione e stampa verbale di scrutinio
  • Gestione compilazione e stampa dei criteri di valutazione
  • Gestione scrutini integrativi
  • Gestione presenza 'forzata' alunni per gite o altre attività
  • Procedura di aggiornamento one-click
  • Aggiustamenti vari
  • Ricalcolo assenze lezione in base a ritardi, uscite anticipate e assenze

In una delle prossime versioni si prevede di fornire una programmazione curricolare di Istituto preinstallata. Sarà una programmazione-guida, compilata secondo i criteri (competenze, abilità, conoscenze) previsti dalle Nuove Indicazioni di ultima pubblicazione.

In area > Download > Registro elettronico Lampschool è disponibile il file zip per l'installazione, mentre in > Download > Documentazione registro elettronico Lampschool è possibile scaricare la documentazione attualmente disponibile.

Prima di procedere all'aggiornamento, effettuare sempre una copia di backup completa (d-base e cartelle sul server) del registro elettronico e leggere attentamente le istruzioni contenute nei file install.txt e readme.txt.

Il servizio di hosting centralizzato è stato studiato per sollevare gli Istituti aderenti da tutte le problematiche riguardanti l’installazione e la manutenzione del registro elettronico Lampschool.

Le singole scuole resteranno in ogni momento proprietarie dei dati, dei quali verranno forniti regolari backup, ed accederanno al proprio registro (sia i docenti, che i genitori) tramite un semplice link, che potrà essere inserito nei rispettivi siti di Istituto.

Per accedere al servizio è necessario richiedere l'adesione alla Rete, da quest'anno possibile anche per gli Istituti che non appartengono alla Provincia di Verona.

Nella quota - 250 euro/anno - sono comprese l’installazione e la manutenzione di un solo registro elettronico, su un apposito server gestito direttamente dalla Rete. Ogni ulteriore installazione (ad esempio un registro per ogni diverso ordine di scuole all’interno dell’IC) richiederà un versamento aggiuntivo di 100 euro.

Nella proposta di hosting centralizzato a carico della Rete, non sono comprese le operazioni di gestione e configurazione del registro (caricamento delle anagrafiche, definizione dei parametri di utilizzo, strutturazione delle cattedre, modifica delle programmazioni curricolari preinstallate, etc.) che restano in carico ai singoli Istituti.

L’assistenza tecnica riguardante l’hosting è garantita dalla Rete. L’assistenza specifica sui problemi di utilizzo del registro sarà fornita tramite il forum di supporto del registro elettronico.

Gli Istituti che attualmente provvedono in proprio alla gestione tecnica del registro elettronico Lampschool, possono richiedere ugualmente il servizio di hosting centralizzato e prendere accordi per l’eventuale migrazione dei dati.

 

Per richiedere il servizio o ulteriori informazioni in proposito, scrivere direttamente al prof. Cunico - Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo. - referente della Rete DematVr per il registro elettronico.